Modelli di bici sempre più smart e ibridi, ecco alcune novità hi-tech

Modelli di bici
Istock

Dall’e-bike per gli sciatori alpinisti al modello integrato con comando vocale. La bici ‘parla’ e cambia forma

I modelli di bici sono sempre più smart, sempre più ibridi e orientati a fare da crossover tra gli amanti della pedalata, la tecnologia e altri sport.

E c’è davvero da divertirsi con le soluzioni più innovative per fare in modo che le due ruote davvero siano un qualcosa che si leghi agli stili di vita contemporanei e al movimento. Dalla bici docking station al modello dedicato agli amanti dello sci alpinismo, ecco alcune soluzioni davvero innovative.

LEGGI ANCHE: COSI’ I CITTADINI SI MOBILITANO CONTRO LO SMOG

La bici del futuro arriva dal CES di Las Vegas

MAT è il nuovo concetto di smartphone docking station magnetica che, integrando l’elettronica SITAEL con moduli GPS e GPRS, fornisce connettività alle e-bike in modalità completamente wireless. La docking station è stata di recente premiata al CES di Vegas nella categoria Vehicle Intelligence e Self-Driving Technology.

In altre parole, lo smartphone si monta sul manubrio e diventa il centro hi-tech della bici elettrica. In progetto c’è di lanciare sia il dispositivo, uno scrigno tecnologico su cui basta appoggiare lo smartphone per sbloccare il sistema di sicurezza della ruota posteriore e disabilitare l’antifurto satellitare, sia la e-bike integrata con la station. La casa che l’ha brevettata è barese e si chiama Sitael.

L’e-bike con sistema Alexa integrato

Ultimo aggiornamento il 18 Giugno 2019 06:23
Ultimo aggiornamento il 18 Giugno 2019 06:23

Cybic Legend e Cybic E-Legend sono i due modelli di bici provenienti dal Regno Unito con sistema Alexa integrato. I comandi sono dati esclusivamente per via vocale e questo semplifica molto le azioni e i comandi del ciclista. Dalle indicazioni stradali, al cambio musica al monitoraggio delle proprie azioni sportive, tutto accade con un semplice tono verbale.

La ski-touring e-bike

E-bike è dedicata agli amanti dello sci alpinismo perché parliamo di una bici adatta per sostenere gli sciatori nella salita e nella ricerca del punto di discesa senza bruciare troppe energie. Il modello è pieno di specifiche per legare gli sci al corpo della bici, sia per portare con sé la preziosa macchinetta del caffè e la bombola per consumare caffeina in alta quota.

Qualcuno ha ancora il coraggio di chiamarle solo bike o e-bike?