Doccia, è davvero indispensabile dopo l’allenamento?

fare la doccia
Courtesy of©torwai/iStock

Prima di lavarsi, dopo aver praticato attività fisica, sarebbe meglio aspettare dai 10 ai 30 minuti

Che si tratti della piscina o della palestra è abitudine comune, dopo la lezione, rifugiarsi negli spogliatoi per concedersi una bella doccia rigenerante utile al fine di rilassare i muscoli e perché no, anche la mente. Eppure, stando a quanto riporta la rivista Elle, non sarebbe una pratica adeguata. O almeno non nell’immediato.

Fare la doccia dopo l’allenamento: giusto o sbagliato?

Infatti, dopo un allenamento, specialmente se particolarmente intenso, il battito cardiaco accelera e aumenta la temperatura corporea. Farsi una doccia, subito dopo la sessione sportiva, non darebbe al corpo il tempo necessario per riprendersi. Il rischio è quello di alterare la circolazione con una brusca variazione della pressione arteriosa. Meglio dunque pazientare ovvero attendere dai 10 ai 30 minuti. Rimandare sì ma non rinunciarci del tutto.

[amazon_link asins=’B002SSDHUW’ template=’template-custom’ store=’sport0102-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b13353ce-dd5b-43f4-a572-2bd8363b00ea’]

La temperatura dell’acqua? Rigorosamente tiepida

Lavarsi è infatti importante. Durante l’esercizio fisico, attraverso il sudore, la cute si libera delle tossine e il rischio, se si salta la doccia, è che queste possano rimanere sulla superficie del nostro corpo causando, di conseguenza, spiacevoli irritazioni.

[amazon_link asins=’B00SXM70UA’ template=’template-custom’ store=’sport0102-21′ marketplace=’IT’ link_id=’dc00d9e0-893f-4843-8ba7-997b1f642db1′]

Vuoi un viso sempre fresco e curato? Prova con l’acqua termale

Attenzione, inoltre, alla temperatura dell’acqua. Deve essere tiepida ergo mai troppo calda o troppo fredda: meglio evitare shock termici. Secondo il Dottor Lebar, specialista in medicina sportiva, visto che la barriera lipidica si indebolisce durante l’allenamento a causa della disidratazione, bisognerebbe utilizzare dei detergenti emollienti per prendersi cura della pelle sotto la doccia.

Successivamente, sarebbe opportuno ricorrere a una buona lozione idratante da applicare sulla pelle ancora leggermente umida. A cosa serve? Aiuta a restituire alla pelle la giusta tonicità e morbidezza. Inoltre mai trascurare la pulizia del viso che, nella fase post-allenamento, dovrebbe essere trattata con prodotti specifici come, ad esempio, dell’acqua micellare.

[amazon_link asins=’B01LD5BV6M’ template=’template-custom’ store=’sport0102-21′ marketplace=’IT’ link_id=’206fe07d-a680-4dc8-ab9d-37e399b6743f’]