Hall of Fame del volley, cambia il regolamento

hall of fame
istockphotos

Fipav approva le nuove regole per entrare a far parte delle leggende della pallavolo

Cambia il regolamento per entrare a far parte della Hall of Fame della pallavolo italiana. Lo annunciato Fipav, e in questi giorni una Commissione di valutazione si è riunita per espletare la prima fase della nuova procedura di ammissione. Da ora in poi, gli atleti (e non solo) più rappresentativi del mondo del volley italiano entreranno a far parte della Hall of Fame dopo aver superato 3 fasi.

19,84€
22,90
disponibile
10 nuovo da 18,71€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 23 Ottobre 2019 14:02

Come si entra nella Hall of Fame italiana

Nella prima fase la sopra citata Commissione, composta da giornalisti specializzati, decide le nomination per ogni categoria. Si tratta di Miglior Atleta Maschile, Miglior Atleta Femminile, Miglior Atleta Beach Volley, Miglior Allenatore, Miglior Dirigente, Miglior Arbitro. La riunione per stabilirle è avvenuta il 9 febbraio a Bologna, in occasione della Final Four di Coppa Italia maschile. La seconda fase vedrà impegnata la Commissione giudicatrice, composta dal presidente Pietro Bruno Cattaneo e Alberto Nobis Amministratore Delegato Dhl Express Italy. Assieme a loro, alcuni dei più importanti direttori della stampa e della tv nazionali. In questo secondo turno, che si svolgerà a fine febbraio, verranno indicati i nomi di chi entrerà a far parte della Hall of Fame italiana.  Il 25 marzo quindi, presso il Salone d’Onore del Coni, si terrà la Cerimonia di Premiazione.

Nata nel 2016 con lo scopo di omaggiare i rappresentanti della pallavolo italiana, la Hall of Fame premia atleti, tecnici e dirigenti non più in attività, con lo scopo di dare loro il giusto riconoscimento. Ma anche per consolidare l’identità e i valori di questo sport, spesso sottovalutato nel nostro Paese. Già dal 1986 esiste invece la Hall of Fame internazionale, con sede a Holyoke, negli Stati Uniti – dove il volley nacque: i nomi italiani presenti sono Andrea Gardini, Andrea Giani, Lorenzo Bernardi.