Cinque grandi film per scoprire il football americano

Cinque grandi film per scoprire il football americano
Warner Bros.

Il football americano è uno dei simboli della cultura d’oltreoceano. Quella palla ovale, quei giocatori che sembrano più dei guerrieri con tanto di elmo in testa. Sono immagini iconiche, che non potevano non essere esplorate dal cinema. Eppure, forse proprio per questa sua natura a metà strada tra lo sport e la battaglia, i film sul football americano si concentrano meno sulla sfida in sé. Studiando maggiormente ciò che gravita intorno allo sport, dalle rivalità alle scommesse, dal giro d’affari agli effetti traumatici che questo sport può avere sui giocatori. Ecco cinque film sul football americano da vedere e rivedere.

1. Ogni maledetta domenica

Cinque grandi film per scoprire il football americano

Al Pacino, Cameron Diaz, Dennis Quaid, Jamie Foxx. Oliver Stone assembla un cast d’eccezione per raccontare lo scontro tra la vecchia e nuova scuola del football. Pacino interpreta un coach ormai anziano che, dopo che il suo migliore quarterback (Quaid) si è infortunato, deve fare i conti con i cambiamenti dello sport che ama. In parallelo seguiamo l’ascesa di un nuovo campione (Foxx), sottovalutato per anni, e la spinta al rinnovo del nuovo presidente della squadra (Diaz). Uno sguardo dietro le quinte del football americano, complesso e affascinante.

29,61€
29,95
disponibile
13 nuovo da 19,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2019 15:00

2. L’ultimo boy scout

Cinque grandi film per scoprire il football americano

Inizia con il suicidio di un giocatore, costretto a perdere per via di una scommessa, e prosegue con un’indagine che si insinua fino alla cima della catena alimentare del football. L’ultimo boy scout, classico action di Tony Scott, vede Bruce Willis nei panni di un investigatore privato costretto ad allearsi con un ex campione decaduto (Damon Wayans) per fermare un complotto legato alle scommesse sul football. Il film inizia e finisce in uno stadio, e sfoggia un amore quasi pornografico per l’iconografia dello sport americano per eccellenza. Un vero spasso per amanti del football o meno.

37,95€
disponibile
1 nuovo da 37,95€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2019 15:00

3. Jerry Maguire

Cinque grandi film per scoprire il football americano

Tom Cruise interpreta uno spregiudicato procuratore sportivo che, dopo essere stato licenziato dall’agenzia per cui lavora, decide di mettersi in proprio. La sua più grande speranza è che Rod Tidwell (Cuba Gooding Jr.), ricevitore degli Arizona Cardinals in cerca di un contratto migliore, resti suo cliente. Uno dei migliori film motivazionali di tutti i tempi, diretto da Cameron Crowe (Quasi famosi) e con un Tom Cruise davvero energico. Fu però Gooding Jr. a essere premiato con l’Oscar come migliore attore non protagonista.

4. Zona d’ombra

Cinque grandi film per scoprire il football americano

Will Smith interpreta questo biopic basato sulla storia vera di Bennet Omalu, un neuropatologo che lottò contro il muro di gomma della National Football League, per portare all’attenzione pubblica una sua importante scoperta: una malattia degenerativa del cervello che colpiva i giocatori di football vittime di ripetuti colpi subiti alla testa. Durante la sua ostinata ricerca, Omalu tentò di smantellare lo status quo dell’ambiente sportivo che, per interessi politici ed economici, metteva consapevolmente a repentaglio la salute degli atleti.

Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2019 15:00

5. Le riserve

Cinque grandi film per scoprire il football americano

Keanu Reeves e Gene Hackman sono infine i protagonisti di questa divertente commedia sportiva che gioca su uno dei grandi classici della cultura americana, il sogno di una seconda occasione. Durante uno sciopero dei campioni della NFL, i Washington Sentinels assumono il coach Jimmy McGinty (Hackman) e gli danno il compito di assemblare una squadra di rimpiazzi. McGinty accetta e il risultato andrà ben oltre le aspettative. Un film divertente e dinamico, che esplora bene lo sport restando bene incollato al campo da gioco, ma mantenendo un’aria leggera ed esaltante che, spesso, come abbiamo visto, i film sul football evitano.