Benetton Rugby sogna i playoff: a Treviso arrivano gli Scarlets

Benetton Rugby
Getty Images

Un sabato da Leoni. La Benetton Rugby Treviso ospita a Monigo gli Scarlets. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto che vale i playoff del GuinnessPro14. La 15^ giornata rappresenta quindi il crocevia della stagione. Padroni di casa secondi con 37 punti, a -21 dall’inarrivabile Leinster. Alle spalle dei veneti, però, la classifica è decisamente più corta. A 36 punti c’è Edimburgo, a 35 Ulster e Scarlets. Ed è proprio con i gallesi sabato 16 febbraio alle ore 18:15, in diretta streaming su DAZN, la Benetton proverà ad avvicinarsi ai playoff.

CLICCA QUI E INIZIA IL TUO MESE GRATUITO SU DAZN

Il calendario della Benetton Rugby

I Leoni biancoverdi hanno appena pareggiato sul campo di Ulster. Ora mancano sette gare alla fine della regular season, ma il secondo posto in solitaria nella Conference B è sicuramente un ottimo risultato. I ragazzi di Crowley affronteranno, dopo gli Scarlets, altre due squadre sul proprio campo: Dragons ed Edimburgo. Dopodiché, due trasferte irlandesi complicate contro Connacht e Leinster. In chiusura i confronti contro Munster (in casa) e Zebre (a Parma).

La cabala contro gli Scarlets però non è molto confortante. Dal 2010 ad oggi, infatti, Treviso ha vinto in casa quattro volte contro le sei ospiti. Di positivo c’è che l’ultimo precedente, disputato l’11 febbraio 2018, ha visto i Leoni trionfare 22-12, mettendo così fine a una serie di cinque vittorie esterne da parte degli ospiti.

In questa edizione della GuinnesPro14, inoltre, Treviso ha il secondo peggior rendimento interno: 18 punti in sei gare. Gli Scarlets però fanno fatica in trasferta: una vittoria e sei sconfitte, 8 punti. I gallesi inoltre sono reduci da quattro ko esterni di fila.

Benetton, la spina dorsale dell’Italrugby

Il ct azzurro, Conor O’Shea, ha convocato 33 atleti per la sfida contro l’Irlanda nel Sei Nazioni. Ebbene, 20 sono tesserati della Benetton Rugby. Un aumento significativo rispetto all’ultima partita, quella contro il Galles, in cui la colonia trevigiana era composta da 17 unità. La partita si giocherà domenica 24 febbraio all’Olimpico di Roma, alle ore 16.