Fuori in 60 secondi, ricordate la splendida macchina di Nicolas Cage?

fuori-in-60-secondi

“Cos’è meglio: fare sesso o rubare macchine?”

Questa è la domanda che Angelina Jolie pone a Nicolas Cage in Fuori in 60 secondi. Lui sorride e risponde: “Fare sesso mentre rubo macchine“.

Sono poche le automobili che hanno rubato la scena agli attori nel cinema spettacolare di Hollywood. Di certo James Bond ha la sua Aston Martin, e Bullitt corre per San Francisco con la sua Mustang. Il Nicolas Cage di Fuori in 60 secondi batte sia 007 che il duro Steve McQueen. Il suo ladro di macchine ha una relazione particolare con una Shelby Mustang GT500 del 1967.

7,99€
disponibile
15 nuovo da 5,04€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Agosto 2019 08:53

Una macchina a cui ha dato un nome e con cui parla come se fosse la sua fidanzata. Eleanor, così si chiama l’auto che ruba la scena a tutti gli attori del film di Dominic Sena del 2000. Un action che vede Cage costretto a rubare “60 ragazze” in 24 ore. Una mega-produzione Bruckheimer nella quale seguiamo la star eseguire i furti di ciascuna macchina in meno di un minuto. Eleanor, però, non è come le altre auto: lei è “l’unicorno” che questo protagonista non smette mai di inseguire, la macchina che sfugge sempre o che tutte le volte presenta qualche problema proprio nel bel mezzo del furto. In una scena vediamo Cage parlare con la macchina e ascoltiamo il commento di uno dei suoi complici: “Hanno avuto una storia complicata, lei ha cercato di ucciderlo un paio di volte“.

Guarda anche: Fast and Furious, dieci macchine che hanno lasciato il segno

fuori-in-60-secondi

La Mustang del 1967 guidata da Cage

Quanto costa la Mustang Shelby GT500 modello Eleanor?

Durante la lavorazione del film erano tre i modelli della Shelby usati sul set. Nei primi anni del 2000 due modelli sono stati venduti rispettivamente per 200,000 e 100,000 dollari. Nel 2013 il terzo è stato comprato a un’asta per 1 milione di dollari.

Oggi non bisogna necessariamente spendere un milione di verdoni per avere “Eleanor”. Attualmente la Fusion Motor Company produce alcune versioni nuove di questa vecchia Mustang a prezzo più basso, con cambio manuale a sei marce o trasmissione automatica. Su Ebay la si può trovare usata in diversi modelli (o repliche) con un prezzo che varia dai 50,000 ai 150,000 dollari.

fuori-in-60-secondi

Nicolas Cage in Fuori in 60 secondi

In realtà sul set le Mustang Shelby erano undici o dodici: nove erano macchine finte, pura carrozzeria senza motore, tre erano macchine vere. Pare che soltanto sette dei modelli siano “sopravvissuti alla fine delle riprese” e tornati “sani e salvi” in fabbrica. Il produttore Jerry Bruckheimer ha anche chiesto una “replica” dell’auto da tenere per sé.

La Mustang Shelby per i collezionisti e per i più piccoli

La GT500 viene riprodotta anche in formato “action figure” o macchina radiocomandata per i più piccoli al prezzo di 15/20 dollari. Il modello “Eleanor” è un po’ più caro, dato che il suo prezzo si aggira attorno una quarantina di dollari. Su eBay anche a meno (vedi sotto).

Fuori-in-60-secondi

La Eleanor originale: una Ford Mustang Sportsroof del 1971

La Eleanor originale

Non tutti sanno che Fuori in 60 secondi con Cage è il remake di Rollercar – Sessanta secondi e vai! cult movie del 1974, diretto e interpretato da H.B. Halicki: anche quel film aveva la sua Eleanor, una Ford Mustang Sportsroof del 1971, l’unica Ford Mustang a essere citata nei titoli di coda insieme al cast. Un vero personaggio del film.

Guarda anche: Sylvester Stallone, un collezionista di splendide automobili