Buffon meglio di Areola, col Montpellier vuole giocare

Buffon
Getty Images

Il Paris Saint Germain ha segnato solo quattro gol nelle ultime tre partite. Poco male, tanto la porta è in buone mani. Gianluigi Buffon e Areola hanno incassato appena 13 reti in questo 23 giornate. Di queste l’ex Juventus ne ha disputate 11. E ha subito 5 gol, contro gli 8 incassati da Areola. Partita in diretta su DAZN, l’ormai nota piattaforma streaming, mercoledì 20 febbraio, con fischio d’inizio alle ore 21.

Buffon, il Paris Saint Germain senza big nelle sue mani

Contro il Montpellier ci sarà il solo Mbappé del tridente titolare. Neymar ed Edinson Cavani sono in infermeria, e si vede. Negli ultimi 270′ sono arrivati solamente quattro gol, una notizia dato che si tratta dell’attacco più prolifico della Ligue 1. La cui media è di 3 gol segnati a partita. Ma i campionati si vincono partendo da una difesa solida e Buffon in questo è una garanzia, nonostante i suoi 41 anni.

Ne ha dato una grande dimostrazione in Champions League contro il Manchester United. Nei primi minuti del match si è fatto trovare pronto, rendendosi protagonista con due parate che sono servite da slancio per i suoi compagni. “Abbiamo fatto diventare la partita facile – ha dichiarato a fine gara – mettendo nei 90 minuti tutto quello che avevamo. Siamo stati compatti e ci siamo presi ogni tanto dei rischi che ci hanno permesso di uscire dalla loro pressione: dettagli che in partite così equilibrate valgono tanto”.

Montpellier, solo il Psg ha perso di meno in campionato

Il Psg giocherà il recupero della 17^ giornata, potendo così incrementare il vantaggio sulla seconda, attualmente +12. Il Montpellier è sesto, vincendo scavalcherebbe Saint Etienne e Olympique Marsiglia, piazzandosi al quarto posto, a meno cinque dalla zona Champions League. Si tratta di una squadra ostica, dato che ha perso solo quattro volte in campionato, a fronte di nove vittorie e undici pareggi. Nelle ultime cinque giornate il segno X è uscito quattro volte. Inoltre ha la seconda miglior difesa del torneo, proprio alle spalle di quella del Psg.