Perugia sogna, contro il Verona per tornare in Serie A

Perugia

Fattore campo. Il Perugia si appresta a ricevere il Verona al Renato Curi, nell’anticipo della 28^ giornata del campionato di Serie B. Una partita che porta in dote tre punti fondamentali nella corsa promozione. Il Perugia attualmente è settimo con 38 punti, a -9 dal primo posto. Ma rispetto al Brescia deve recuperare una partita, potenzialmente è quindi a -6. Vincendo contro il Verona si avvicinerebbe notevolmente. Stesso discorso per gli scaligeri, che di punti ne hanno 42 e sono a -5 dalle rondinelle (anche se non devono recuperare nessuna partita rispetto alla capolista). Insomma, in palio c’è un finale di stagione all’assalto dei primi posti. Fischio d’inizio venerdì 8 marzo alle ore 21, in diretta esclusiva streaming su DAZN.

Segui live e in esclusiva Perugia-Verona su DAZN. Attiva subito il tuo mese gratis

Verre-Vido, V per Perugia

Ultimo aggiornamento il 17 Luglio 2019 13:25

Nove reti. Valerio Verre, cresciuto nella Roma, si sta affermando a Perugia anche in zona gol. Si tratta di un trequartista con un passato da playmaker, che con Luis Enrique a Trigoria veniva anche provato falso nueve. E i risultati si stanno vedendo, dato che oltre alle nove reti (è il capocannoniere della squadra) ha servito anche quattro assist. Alle sue spalle, in termini di gol, troviamo Luca Vido. Scuola Milan, l’attaccante non è riuscito ad affermarsi in Serie A con l’Atalanta. Così è ripartito dalla cadetteria, ora gioca con il Grifo e con sette reti è il secondo miglior marcatore della squadra.

19,00€
disponibile
1 nuovo da 19,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 17 Luglio 2019 13:25

Pazzini, il Verona punta sull’usato sicuro

Il tempo passa, ma per Pazzini la classe resta. L’ex blucerchiato è il miglior marcatore del Verona, con 9 reti in 15 presenze. Una media realizzativa notevole per un ragazzo di 34 anni e mezzo: 0,6 gol a match. La stessa della stagione 2916/2017, sempre col Verona, sempre in Serie B. Le sue 23 reti (in 35 partite) lanciarono gli scaligeri in Serie A. I tifosi gialloblù sperano in un finale di stagione altrettanto dolce.