Beauty routine post-palestra, i trucchi salva tempo (e chioma)

beauty routine palestra
Courtesy of©skynesher/iStock

Tornare in ufficio in ordine dopo l’allenamento è possibile: parola di Roberto D’Antonio, hair stylist delle celebrities

La primavera è arrivata ma, oltre a regalare un bel sorriso, il suo arrivo accende un campanello di allarme. Ebbene sì, il conto alla rovescia per l’estate sembra essere ufficialmente iniziato ergo niente più scuse, è arrivato il momento di fare sul serio e frequentare, in maniera regolare, la palestra. Spesso a demotivare, oltre alla pigrizia, è la paura che l’allenamento possa compromettere il proprio aspetto limitando quindi le proprie attività quotidiane. Approfittare della pausa pranzo è un ottimo escamotage per molti ma, allo stesso tempo, pone molti dubbi: come fare al fine di rendersi presentabili al rientro in ufficio? Nulla è impossibile: per sentirsi sempre a proprio agio basta rivedere la propria beauty routine.

Beauty routine, i consigli di Roberto D’Antonio

A tale proposito abbiamo interpellato Roberto D’Antonio, hair stylist delle celebrities che cura il Blow Dry Bar, salone specializzato in servizi express shampoo e piega della The Eden Spa, oasi di benessere ospitata all’interno dell’Hotel Eden di Roma. A suo dire, pur avendo a disposizione pochissimo tempo, uscire dallo spogliatoio soddisfatte del proprio aspetto è possibile: basta munirsi degli strumenti/prodotti giusti e seguire delle piccole accortezze.

Piega perfetta? Prova con le spazzole liscianti

Roberto D’Antonio

Roberto D’Antonio, hair stylist presso il Blow Dry Bar della The Eden Spa di Roma

Spesso, una volta terminata la sessione di allenamento, si è indecise se rimandare alla sera l’appuntamento con lo shampoo oppure se è necessario provvedere subito al lavaggio. “Lavarsi i capelli dopo lo sport è indispensabile. Basta anche solo uno shampoo leggero purché di qualità. I prodotti Shu Uemura, ad esempio, sono particolarmente indicati: donano ai capelli il nutrimento di cui hanno bisogno. Il discorso interessa soprattutto chi ha i capelli lunghi. Per quelli corti, invece, è sufficiente una semplice riga, un buono prodotto, una rapida asciugatura e via, si è pronte per riprendere la propria routine quotidiana” – ha spiegato D’Antonio. Qualora, una volta terminata l’asciugatura, la piega non dovesse essere di proprio gradimento, basta raccogliere i capelli e realizzare una bella coda. E’ un’acconciatura elegante che non delude mai.

23,50€
non disponibile
Ebay.it

Liscio che più liscio non si può: le piastre più cool da provare

Il tempo è tiranno, è risaputo. Esistono dei dispositivi in grado di andare incontro a tutti coloro che vivono in costante conflitto con l’orologio? “I prodotti Dyson sono i migliori per un’asciugatura veloce e sicura. Non danneggiano infatti i capelli. Chi ama il volume, ad esempio, può provare la nuova spazzola Airwrap che utilizza un getto d’aria per realizzare ricci voluminosi e onde naturali” – ha rivelato l’hair stylist.

Dyson Airwrap Volume + Shape
Dyson Airwrap Volume + Shape
Prezzo: Vedi su Amazon.it


Mai rinunciare alla qualità dei prodotti

Bisogna sempre ricordarsi che quando si frequenta un centro sportivo non si hanno le stesse comodità del bagno di casa. Inevitabilmente bisogna saltare qualche passaggio ovvero fare delle rinunce e optare per qualcosa di più veloce ma altrettanto performante, utopia? No. “Suggerisco un buon trattamento pre-lavaggio in modo da preparare i capelli e, per chi ha poco tempo, uno shampoo veloce e una maschera. Il rituale shampoo-balsamo-maschera non è obbligatorio” – ha precisato l’esperto.

Chi ha dunque uno stile di vita attivo non deve sentirsi minacciato dallo sport. Quale il segreto per allenarsi senza trascurarsi? “Tutto sta nel saper scegliere prodotti di qualità, tanto per il lavaggio quanto per quel che concerne la piega” – ha concluso Roberto D’Antonio.