Fitness per chi non ha tempo di fare fitness

esercizi veloci
istockphotos

Esercizi da fare ovunque, in pochi minuti, quando non si ha tempo per fare sport

Andare in palestra, in piscina, seguire un corso: lo sport richiede tempo, ed è questa una delle ragioni alla base della poca motivazione. In una giornata di impegni non sempre è possibile dedicare una o due ore all’attività fisica. Ma la sedentarietà è uno dei mali del nostro secolo, e muoversi è alla base della salute. Come conciliare la mancanza di tempo e l’attività fisica? Fare degli esercizi veloci, facili, che si possono svolgere ovunque è un buon inizio.

9,99€
39,99
disponibile
2 nuovo da 9,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Luglio 2019 02:06

Esercizi veloci da fare ovunque

Se proprio non riuscite ad andare in palestra, cercate di dedicare mezz’ora al giorno a fare esercizi veloci. Innanzitutto, una prima, ovvia (ma non troppo) raccomandazione: se potete, andate al lavoro camminando. Anche se dovete farlo per un’ora: camminare è un esercizio semplice ed incredibilmente benefico per le articolazioni, i muscoli, il cuore. In alternativa, optate per la bicicletta se il percorso è molto lungo.

Un esercizio veloce che fa bene alle gambe, ai glutei, al cuore, si può fare percorrendo rampe di scale. Ogni volta che potete, fate le scale, più volte. In alternativa, mettetevi alla base del primo scalino, e usatelo per salire e scendere 50 volte. Potete fare lo stesso esercizio con una sedia (che sia ben stabile, naturalmente), o con una scatola, un tavolino, una cassetta di legno. Salite e scendete 50 volte. Un altro esercizio rapido che rinforza e tonifica i muscoli dal bacino in giù, facendo lavorare anche gli addominali, consiste nell’appoggiare la schiena al muro e assumere una posizione come se foste seduti su una sedia invisibile. Le ginocchia saranno piegate ad angolo retto, mentre le braccia incrociate sul petto: mantenete la posizione 30 secondi, e poi rilassate. Se volete ripetete l’esercizio più volte.

Per quanto riguarda le braccia le classiche flessioni al muro sono utilissime e se ne possono fare 50 in pochi secondi. In alternativa, usate una bottiglietta d’acqua come fosse un piccolo manubrio, un peso, mentre leggete, guardate un film, finché camminate. Ancora, la posizione del plank (stesi a terra sollevate e reggete il peso del corpo poggiando sugli avambracci per 30 secondi) è utilissima per contrarre tutti i muscoli del corpo (sempre se vi trovate in un luogo nel quale potete sdraiarvi a terra). Infine, fate un utile ed economico acquisto da tenere sempre con voi: la fascia elastica. Vi tornerà utile per tonificare braccia, spalle, dorsali, gambe in qualsiasi momento, specialmente durante le pause di lavoro.

Ultimo aggiornamento il 18 Luglio 2019 02:06