Thaisa Moreno, chi è la giocatrice divisa tra Milan e Nazionale brasiliana

Thaisa Moreno
Getty Images

Ecco qualche info sulla giocatrice della serie A femminile

La pressione si sente ora che è cominciato il countdown per la Coppa del Mondo FIFA femminile 2019 che si terrà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio e ora che le nazionali femminili saranno presto al centro di una competizione molto sentita a livello internazionale. Tanto che è di oggi la notizia che per la prima volta la Nazionale femminile italiana entra nell’album Panini dedicato ai Mondiali di Francia.

Così anche i nostri campionati femminili della serie A sono sotto osservazione stretta. E tra le giocatrici che sicuramente potranno essere protagoniste dei Mondiali di calcio c’è Thaisa Moreno, giocatrice brasiliana attualmente centrocampista del Milan.

Il suo ruolo è interessante a livello nazionale non solo perché è una giocatrice che ha dimostrato carattere e talento, ma anche perché il Brasile incontrerà l’Italia. Entrambe le squadre fanno parte del girone C del torneo e la Moreno è anche membro della Nazionale brasiliana. Quindi questo è proprio il momento per conoscerla meglio.

LEGGI ANCHE: Augusta, cade il muro. Primo master donne nel tempio maschile

Thaisa Moreno: tra il Brasile e l’Italia con una maglia rossonera

Thaisa de Moraes Rosa Moreno è nata nel 1988 a Xambrê e dal 2011 comincia la propria carriera professionistica in diverse squadre brasiliane. Nel 2011 l’occasione di giocare in Europa con il Tyresö, squadra femminile del campionato svedese dove rimane fino al momento in cui torna in Brasile per giocare per un breve periodo e poi tornare in Europa con il Grindavík, squadra islandese.

Infine la militanza nel Sky Blue in America e poi l’approdo al Milan nel 2018 insieme a un’altra giocatrice sudamericana, Lady Andrade. A dicembre dello scorso anno la Moreno ha festeggiato il proprio compleanno di trent’anni come centrocampista del club femminile rossonero. Invece dal 2013 è membro della Nazionale brasiliana. Nel Milan ha fatto segnare 3 gol su 21 presenze, i dati sono aggiornati a fine marzo, e di lei si ricorda un bella rete segnata contro la Juventus nel 3-0. Infine l’ultima vittoria con la Roma per 4-1 raccontata a Milan News: “Quando siamo rientrate negli spogliatoi, il coach è intervenuto su cosa c’era da migliorare, noi abbiamo ascoltato molto bene e abbiamo capito cosa c’era da fare. Ed è per questo che siamo cresciute così tanto nel secondo tempo. Siamo felici di aver recuperato tre punti sulla Juventus, ma dobbiamo rimanere concentrate su di noi e continuare a vincere. Un pubblico del genere è straordinario, non è normale per noi avere così tanti tifosi. Sono venuti qui, ci hanno sostenuto ed è stato tutto bellissimo. Anche noi spesso parliamo dei tifosi e questa volta ci hanno davvero aiutato”. Teniamola d’occhio allora.

Ultimo aggiornamento il 12 Luglio 2020 04:18