Grosso sfida il suo passato, obiettivo terzo posto

Grosso
Getty

Operazione sorpasso. Il Verona fa visita al Palermo sperando di centrare la vittoria numero 13, così da scavalcare i rosanero e riprendersi il terzo posto. La squadra di Grosso, grande ex della partita, non vince da tre turni. Una vittoria nelle ultime quattro anche per i siciliani. La gara di andata si è chiusa sull’1-1 al Bentegodi, con reti di Di Carmine e Rajkovic. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, alle ore 21 di lunedì 8 aprile.

Segui Palermo Verona live e in esclusiva. Inizia il tuo mese gratuito su DAZN

Ultimo aggiornamento il 19 Luglio 2019 00:11

Stellone, solo un ko in casa in campionato

Roberto Stellone ha raccolto 27 punti nelle 14 partite disputate davanti al suo pubblico. Nonostante si arrivata una sola sconfitta, contro la Salernitana, quello siciliano è il settimo rendimento interno della Serie B. Troppo poco per chi vuole tornare in Serie A. Ecco perché in questo finale di stagione ci si attende una maggior capacità di vincere di più e di pareggiare meno. Il dato positivo è sicuramente quello dei gol subiti in casa, appena 11. Solo la Cremonese con 6 ha fatto meglio.

Ultimo aggiornamento il 19 Luglio 2019 00:11

Grosso, niente fattore campo: meglio in trasferta

Fabio Grosso e Roberto Stellone hanno una caratteristica in comune: sono due squadre da trasferta. Vanno meglio delle altre, dato che i rosanero hanno il miglior rendimento esterno con 23 punti raccolti in 15 giornate. Segue il Brescia con 21, quindi il Verona con 20. Vincendo, i gialloblù raggiungerebbero dunque i rosanero in questa speciale classifica.

Il problema del Verona è che non segna moltissimo fuori casa, dato che ha trovato il gol 18 volte. Si tratta del settimo miglior attacco. Va detto, però, che in questo 2019 il Verona ha perso solamente contro Padova e Lecce. Per il resto, sei pareggi e quattro vittorie. Non vince però dall’8 marzo, 1-2 al Curi contro il Perugia.

79,00€
non disponibile
Ebay.it