Passione crossfit, gli attrezzi indispensabili per l’allenamento

Crossfit
Istock

Cosa non può davvero mancare nella vostra postazione fatta di sudore e grinta

Il crossfit è un sistema di fitness che sta velocemente prendendo piedi negli ultimi anni in numerose palestre ma anche come modello di allenamento in casa. Si tratta di una disciplina che riesce ad allenare tutta la muscolatura grazie a uno sforzo intenso e a esercizi pensati proprio per toccare e tonificare ogni parte del corpo.

Siccome parliamo di uno stile di fitness che, con i dovuti ‘però’, può essere praticato anche in casa o i cui esercizi possono essere replicati all’aria aperta, è importante accendere una luce sull’attrezzatura necessaria a completare il box, ossia la postazione di allenamento. Dalle ball alla kettlbell, ecco quindi quali sono gli attrezzi indispensabili a cui non rinunciare per avere un corpo da urlo e una mente più rilassata.

LEGGI ANCHE: Fitball, la palla che aiuta a tenersi in forma

Crossfit, dalla ball alla kettlebell: gli attrezzi tipici del crossfit

Il pavimento imbottito

Se vi allenate in palestra probabilmente avrete molti più metri quadri a disposizione ma anche in casa la problematica rimane. Infatti per allenarvi avete bisogno di una superficie imbottita dove lasciare cadere pesi e attrezzi vari senza paura di rovinare la pavimentazione e facendo in modo quindi che l’urto sia attutito di molto e che il corpo possa essere stabilizzato su un piano ben modellato. In commercio esistono specifiche pavimentazioni pensate proprio per parare e proteggere dal peso degli attrezzi e dei salti intrapresi per allenarvi.

Ultimo aggiornamento il 24 Maggio 2019 06:07
Ultimo aggiornamento il 24 Maggio 2019 06:07

Dischi bumper e kettlebell

I dischi bumper sono i pesi da fissare ai bilancieri per aumentare il peso dell’esercizio. La kettlebell invece è dedicata agli slanci e alla fortificazione dei muscoli dell’interno coscia o in generale è un attrezzo che lavora bene sulle oscillazioni.

Bilancieri e manubri

I bilancieri servono a svolgere esercizi per i vari gruppi muscolari. Potete modularne il peso e la stazza a seconda delle esigenze. 

I manubri invece sono dedicati al sollevamento di pesi cangianti e riguardano l’allenamento di gruppi muscolari più piccoli e mirati.

Ball

La ball o fit ball serve invece ad eseguire tutti quegli esercizi che migliorano la stabilità grazie all’instabilità della palla. Può sembrare un controsenso ma provateci voi a fare addominali e flessioni dovendo tenere immobile la palla con il giusto dosaggio di forza e controllo.

Insomma, adesso i fondamentali li avete, dovete solo metterci il vostro impegno e la vostra costanza.