Gervinho recuperato, Parma vicino alla salvezza

Gervinho
Getty

Il Chievo, nonostante la matematica retrocessione, ha vinto a Roma contro la Lazio, forse compromettendo la corsa al quarto posto dei biancocelesti. Ora i gialloblù ospiteranno il Parma, contro una squadra a cui manca veramente una manciata di punti per centrare la salvezza. Dovrebbe esserci anche Gervinho, recuperato dopo un fastidio alla caviglia patito contro il Milan. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, alle ore 15 di domenica 28 aprile.

Segui Chievo-Parma live e in esclusiva. Inizia il tuo mese gratuito su DAZN

Chievo, largo ai giovani dopo l’exploit contro la Lazio

Mister Di Carlo potrebbe rinnovare la fiducia ai giovani Vignato, Leris e Semper, solo panchina per Giaccherini, Sorrentino e Pellissier. In difesa Andreolli e Cesar in lotta per un posto, in regia Dioussè in ballottaggio con Rigoni.

12,00€
disponibile
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 1 Dicembre 2021 19:11

Il Chievo ha il peggior rendimento interno insieme al Frosinone, con appena otto punti conquistati al Bentegodi, dove ha perso quattro delle ultime cinque partite disputate. Ha vinto solo una volta, ha segnato meno di tutti (13) e ha subito solo un gol in meno dei ciociari, penultimi in classifica.

Gervinho stringe i denti, tandem con Ceravolo

Recuperato Siligardi, ma mister D’Aversa potrebbe tenerlo inizialmente in panchina a favore di Gazzola e di un più coperto 5-3-2. In cabina di regia Scozzarella insidiato da Stulac, ai lati certi del posto Kucka -che ha lavorato in gruppo al pari di B.Alves- e Barillà. In attacco Gervinho, recuperabile da un fastidio alla caviglia accusato col Milan, in coppia con Ceravolo. OUT Biabiany, Sierralta, Inglese e Grassi.

Il Parma in trasferta ha fatto il suo: 18 punti in 16 turni, si tratta del decimo miglior rendimento esterno. Nelle ultime cinque uscite, però, sono arrivati solo due punti lontano dal Tardini. Una vittoria, la sesta fuori casa, darebbe praticamente la certezza della salvezza alla squadra di D’Aversa.