Champions Swim Series, i risultati della prima tappa

Champions Swim Series
Photo by Lintao Zhang/Getty Images

Si è conclusa la tappa cinese delle Champions Swim Series, che ha visto protagonisti gli atleti di casa

Si è conclusa la prima tappa delle Champions Swim Series che si è tenuta a Guangzhou, Cina, e ha visto gli atleti di casa esibirsi in notevoli performance sportive. Il Guangdong Olympic Sports Centre ha fatto da cornice a gare di grande intrattenimento e competizioni spettacolari, anche se l’organizzazione forse sarebbe da rivedere visto che alcuni atleti si sono ritrovati in vasca 7 volte in due giorni. Le prossime tappe saranno a Budapest (11 e 12 maggio) e quindi Indianapolis (31 maggio – 1 giugno).

14,99€
29,99
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2019 06:49

Champions Swim Series, chi si è distinto

Come accennato, la Cina ha dimostrato di avere diversi assi nella manica. Star dei due giorni di competizioni Sun Yang, vera stella del nuoto cinese amato da tecnici e tifosi (anche per un sua certa inclinazione ad arringare la folla). Ha migliorato il primato stagionale, e ha battuto Gabriele Detti che lo deteneva nei 400 stile. Ottima comunque la performance di Detti, che tuttavia difficilmente poteva competere con il cinese all’apice della sua forma. Tra gli atleti che giocavano in casa, torna a far sognare Ye Shiwen con i 100 e i 200 rana, nei quali ha trionfato con il miglior tempo annuale. L’atleta, grande protagonista di Londra 2012 (a soli 15 anni) era sparita nell’ombra negli ultimi sei anni. Ma sembra promettere un grande ritorno anche in vista dei Mondiali di Gwangju che si terranno a luglio. Il miglior tempo della stagione nei 200 dorso lo ha stabilito Xiayu Xu.

44,90€
disponibile
4 nuovo da 39,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Novembre 2019 06:49

Oltre agli atleti cinesi, si sono aggiudicate vittorie – abbastanza prevedibilmente – la svedese Sarah Sjostrom (ben 4). L’australiana Cate Campbell. L’ungherese Katinka Hosszu (una degli atleti che ha partecipato a ben 7 gare in 2 giorni, vincendone 3). Ottimi tempi sui 200 misti per Felipe Lima e Joao Gomes Junior, per i russi Andrei Minakov (vittoria nei 100 farfalla) e Kliment Kolesnikov (vincitore nei 50 dorso). Come accennato, Detti si è dimostrato competitivo sui 400, mentre Scozzoli ha segnato un ottimo crono nei 100 rana.

13,00€
disponibile
Ebay.it