Dwayne Johnson e altri cinque grandi wrestler che sono diventati attori

Dwayne Johnson
Universal Pictures

Dwayne Johnson, la star più pagata di Hollywood

Il prossimo 8 agosto Dwayne Johnson tornerà nei cinema nel ruolo del poliziotto Luke Hobbs in Fast and Furious – Hobbs and Shaw, primo spin-off della saga su action su quattro ruote che rinuncia alla presenza di Vin Diesel (guarda il trailer). A 47 anni Johnson è diventato una delle star più pagate di Hollywood. Attualmente è sul set del terzo Jumanji e presto diventerà un re per il regista Robert Zemeckis nel progetto intitolato per l’appunto The King.

Quale altro wrestler oltre a Johnson è riuscito a sfondare nel mondo del cinema? Ve ne presentiamo cinque:

 

Hulk Hogan

Hulk Hogan in Rocky III

Hulkamania lives! Questa lista deve cominciare con Hogan, sebbene in realtà il leggendario wrestler non abbia mai veramente sfondato a Hollywood.

E’ però un’icona a sé, un grande attore. Talmente grande da scontrarsi con il Rocky di Sylvester Stallone nel terzo capitolo della saga sul pugile più famoso di Hollywood. Ricordate Hogan nei panni del wrestler Thunderlips?

Leggi anche: Hulk Hogan, quanto vi manca la superstar del wrestling?

26,34€
disponibile
1 nuovo da 26,34€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Maggio 2019 17:34

Andre the Giant

Andre the Giant in La Storia fantastica

Il grande Andre the Giant è morto troppo presto, nel 1993 a soli 46 anni. Nel corso della sua carriera ha comunque interpretato ruoli al cinema e in TV. Sul grande schermo lo ricordiamo al fianco di Robin Wright nel classico La storia fantastica. Uno dei fantasy più amati degli anni Ottanta.

Rowdy Roddy Piper

Roddy Piper in Essi vivono

Eroe del cinema di John Carpenter. Il grande Rowdy Roddy Piper ha interpretato svariati ruoli in TV e in film di serie B. Ma ha lasciato il segno nel grande cinema quando nel 1988 ha interpretato il ruolo di Nada nel cult horror Essi vivono, diretto da Carpenter. E’ lui la sola speranza per l’umanità in una Terra dominata da extra-terrestri che vogliono schiavizzarci con il capitalismo. Una pietra miliare del cinema horror-fantascientifico. Piper è morto nel 2015, a soli 61 anni.

John Cena

John Cena in Bumblebee

Ha compiuto 42 anni lo scorso 23 aprile e nonostante le sue quarantadue primavere, soltanto adesso John Cena si guadagna l’etichetta di rising star a Hollywood. Lui, campione di wrestling amato da milioni di fan, aveva già tentato di sfondare nel cinema nei primi anni duemila. Schiantandosi al suolo come una meteora. Oggi vive una seconda vita cinematografica in cui nemmeno troppo lentamente diventa uno dei volti più richiesti in franchise multimilionari.

Lo scorso anno si prendeva in giro nella commedia “Giù le mani dalle nostre figlie”, dove lo vedevamo inserire un tubo nel suo posteriore e far scorrere al suo interno tanta birra: Tutto pur di ritrovare la figlia intenzionata a perdere la verginità nella notte del ballo scolastico di fine anno. Successivamente è entrato nella saga di Transformers nel film Bumblebee. Adesso James Gunn lo avrebbe contattato per un ruolo nel reboot di Suicide Squad in arrivo nel 2021 e Vin Diesel lo ha presentato ai fan di Fast and Furious in un video pubblicato su Instagram in cui, invocando il buon Paul Walker, ha lasciato intuire che Cena potrebbe prestissimo entrare nella famiglia Toretto a partire dal 2020, quando il nono capitolo della saga di Fast and Furious arriverà sugli schermi.

Continua a leggere l’intervista esclusiva a John Cena su Film.it

Dave Bautista

Dave Bautista in Guardiani della galassia

Ha compiuto 50 anni lo scorso gennaio, Dave Bautista, wrestler passato al cinema dove è stato accolto dalla Marvel per il ruolo di Drax nella saga di Guardiani della galassia e negli ultimi due Avengers. Lo abbiamo visto anche nei panni di un replicante in Blade Runner 2049 e il prossimo anno tornerà sugli schermi nel Kolossal Dune.

Leggi anche: Creed II arriva in Home Video, ecco il sequel da non perdere