Manchester City a caccia del double, c’è la finale di FA Cup

Manchester City
Getty Images

Scrivere la storia a Wembley. Il Manchester City di Pep Guardiola, dopo aver vinto il campionato chiudendo davanti al Liverpool di un solo punto, adesso mette nel mirino la FA Cup. In finale dovrà vedersela con il Watford, squadra che ha chiuso il campionato con tre sconfitte consecutive. Non vince dal 20 aprile, 1-2 sul campo dell’Huddersfield. In Premier League ha comunque finito all’undicesimo posto, con 50 punti: +16 sulla zona retrocessione, -16 dalla zona Europa League. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, alle ore 18 di sabato 18 maggio.

Segui Manchester City-Watford live e in esclusiva. Inizia il tuo mese gratuito su DAZN

Manchester City, il cammino in FA Cup

Il Manchester City ha iniziato la sua FA Cup dai trentadueesimi di finale, passeggiando sul Rotherham: 7-0. Ancora una goleada ai sedicesimi, 5-0 al Burnley, cui è seguito il 4-1 rifilato al Newport. Ai quarti di finale, successo di misura contro lo Swansea (3-2), quindi un’altra vittoria risicata contro il Brighton (1-0), tra l’altro l’ultimo avversario affrontato in campionato, battuto e quindi sparring partner della festa per il titolo.

Watford, il cammino in FA Cup

Anche il Watford è partito dai trentadueesimi di finale. Dopo aver vinto 0-2 sul campo del Woking si è ripetuto su quello del Newcastle. Quindi la terza vittoria esterna contro il QPR, questa volta 0-1. Ai quarti di finale ha avuto ragione, in casa, del Crystal Palace: 2-1. In semifinale, poi, altra vittoria fuori casa, 3-2 ai supplementari. Decisivo il rigore di Deeney al 94′, che ha protratto il match, poi deciso da Deulofeu al 104′. L’ex Milan, inoltre, aveva dato il via alla rimonta (da 0-2) segnando al 79′ il gol del momentaneo 1-2. Difficile che uno dei protagonisti della finale possa vincere la classifica marcatori: in testa c’è Padraig Amond del Newport con cinque gol. Per quel che riguarda il City, Gabriel Jesus insegue a tre insieme a Foden. Gray e Deulofeu, del Watford, sono entrambi a due gol.