Siamo nati per camminare. A Milano i premi dei Genitori Antismog

Istock

La data di lunedì 20 maggio resterà una data importante per molti dei 200 bambini invitati a Palazzo Marino. È la sede del Comune di Milano, infatti, a ospitare le premiazione del concorso creativo dell’8° edizione di Siamo nati per camminare. Che nel 2019 chiedeva una riflessione sul tema dell’autonomia negli spostamenti quotidiani dei più piccoli e su cosa significhi muoversi da soli, sintetizzandola nel claim “Il nostro bagaglio per andare da soli”. Un tema importante sul quale l’Associazione Genitori Antismog ha voluto porre l’accento, raggiungendo circa 15.000 bambini in tutta la città.

42,99€
disponibile
1 nuovo da 42,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 23 Agosto 2019 21:18

Il nostro bagaglio per andare da soli

Dall’1 al 5 aprile 2019, i bambini – e i loro genitori – di 50 scuole primarie milanesi si sono sfidati ad andare a scuola a piedi, in bicicletta, skateboard, monopattino e con i mezzi pubblici per scoprire come l’azione collettiva possa portare a far parte del cambiamento desiderato. E a migliorare le condizioni di vivibilità della città.

LEggi anche: Muoversi fa bene al cuore

Nella quale – stando ai dati raccolti da Comune di Milano e Abcittà per il Progetto Pedibus – solo il 2% degli alunni delle scuole primarie vanno a scuola senza essere accompagnati da un adulto. Una autonomia talmente bassa da comportare implicazioni negative sullo sviluppo psico-fisico dei bambini e in particolare sulla loro autostima, sulla loro capacità di orientarsi e di socializzare.

Gli scopi di Siamo nati per camminare

Cercare di intervenire su questi aspetti era solo una delle finalità del progetto-gioco realizzato con il sostegno e il contributo di Fondazione Cariplo, Centro Medico Santagostino, ConsiliaRegulatory, Giochi Preziosi/GoPop, Clear Channel/Bikemi, Teatro alla Scala e Piccolo Teatro di Milano. Che si prefiggeva di riuscire a far riflettere i giovani concorrenti, facendoli giocare ed esprimere sull’esperienza vissuta. Fidando soprattutto sull’idea che le buone abitudini che si imparano da piccoli non si scordano più.

62,00€
disponibile
3 nuovo da 62,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 23 Agosto 2019 21:18

Come insegnare l’autonomia?

Al centro, sempre il tema dell’autonomia. E dell’ascolto. Una occasione importante di confronto anche per i genitori, coinvolti direttamente dalla necessità di trovare un equilibrio tra controllo, protezione e libertà anche con l’aiuto dei suggerimenti dei propri figli. Ma soprattutto uno spunto da sviluppare nei giorni che seguiranno la premiazione delle 10 classi vincitrici del concorso. Che di nuovo, come negli ultimi anni, potranno assistere gratuitamente ad alcuni degli spettacoli per ragazzi più belli della stagione del Teatro alla Scala e Piccolo Teatro.

I premi finali

Tra i premi anche ingressi gratuiti all’Acquario Civico o al Museo di Storia Naturale per gli accompagnatori, 40 abbonamenti gratuiti annuali offerti da BikeMi con Clear Channel e una fornitura di zaini trolley GoPop per una delle classi vincitrici da parte di Giochi Preziosi. Oltre alla merenda predisposta da Granarolo in occasione dell’evento conclusivo e i laboratori didattici offerti da Cooperativa Demetra e i Ludosofici. E alla soddisfazione di aver reso migliore la città e scoperto i benefici di un comportamento salutare.

Leggi anche: Power walking, la camminata che mantiene sani

“L’allarme inquinamento in molte città italiane significa allarme per le funzionalità respiratorie dei più piccoli, come dimostrano numerosi studi scientifici – ha spiegato Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro Medico Santagostino. – Cambiare si può, anche attraverso piccoli gesti che rendono la città più vivibile, e questa iniziativa è assolutamente coerente con la nostra filosofia che punta sulla promozione di stili di vita corretti, in un’ottica di prevenzione e non solo di erogazione di prestazioni. È inoltre risaputo, e molti studi scientifici lo dimostrano, che l’attività fisica mantiene il nostro corpo in salute. L’ideale, ovviamente, è una pratica sportiva costante, commisurata a età e condizioni fisiche. Ma anche una bella camminata fa bene. Ed è adatta a tutte le età”.

27,99€
29,99
disponibile
1 nuovo da 27,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 23 Agosto 2019 21:18

I vincitori del concorso creativo per l’edizione 2019 di SNPC

Primi classificati
1° A – Scuola Primaria Locchi (I.C. Locchi)
2° A – S.P. Pisacane (I.C. Pisacane Poerio)
3° A – S.P. Duca degli Abruzzi (I.C. Locchi)
4° C – S.P. Duca degli Abruzzi (I.C. Locchi)
5° C – S.P. Anemoni (I.C. Narcisi)

Secondi classificati
1° A – Scuola Primaria Giusti (I.C. Giusti – D’Assisi)
2° B – S.P. Stoppani (I.C. Stoppani)
3° B – S.P. Thouar – Gonzaga, via Brunacci (I.C. Thouar – Gonzaga)
4° C – S.P. Micca (I.C. via Gattamelata) 5° A – S.P. Pisacane (I.C. Pisacane Poerio)