Tra autodifesa e danza, nasce il Kravfit

kravfit
istockphotos

Coreografie, arerobica, arti marziali. Il Kravfit è una delle discipline fitness più in voga

Tra le discipline emergenti nel mondo del fitness sta facendosi largo – e avendo sempre più successo – il Kravfit. Si tratta della coniugazione (vincente) tra autodifesa e danza, una disciplina che avvicina le arti marziali alla musica, rendendole più accattivanti e divertenti. L’ideatrice e Presidente dell’Associazione Sportiva Krav Maga Defence Solution, nonché istruttrice si chiama Iriada Gjondedaj, e il suo metodo è entrato dritto dritto tra le tendenze del 2019/2020 in fatto di fitness.

14,00€
non disponibile
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 23 Luglio 2019 03:37

Kravfitness, come si pratica e a cosa giova

Un training aerobico, fatto di coreografie che prendono dalle tecniche di autodifesa del Krav Maga, un rinomato ed efficace sistema di combattimento. Il Kravfit si pratica attraverso esercizi sia fluidi, sequenziali, che immediati e ad alta intensità. I movimenti del combattimento si eseguono a ritmo di musica, rendendo le sequenze più divertenti. Motivazione e carica arrivano dalla musica, mentre sicurezza e concentrazione provengono dal mondo dell’autodifesa. Il tutto in un percorso semplice, che tutti possono seguire. Sono in particolare le donne ad amare il Kravfit, ed è proprio per avvicinare il pubblico femminile alle arti marziali che la coach Gjondedaj ha concepito l’idea della danza mixata all’autodifesa. Gli esercizi vanno infatti da sequenze simili all’aerobica, durante le quali si allenano braccia, glutei, addominali, a movimenti eseguiti con i guantoni, calci. Oltre che esercizi mirati a neutralizzare un potenziale aggressore.

Dal punto di vista fisico il Kravfit reca molti benefici. È un allenamento che fortifica muscoli e articolazioni. Migliora la fluidità e la coordinazione. Permette di modellare la figura in modo armonico, non trascurando nessuna parte del corpo. Potenzia l’apparato cardio-circolatorio, essendo un training ad alta intensità. Migliora l’equilibrio, la capacità di reazione, la flessibilità, la resistenza. Permette di bruciare molte calorie. È inoltre uno sport che, dal punto di vista psicologico, infonde sicurezza, autostima, e permette di scaricare stress e allentare tensioni. Naturalmente è importante la componente del divertimento, che, tra musica e coreografie, non manca di certo.