La Sagra del Surf nella Mecca del Mediterraneo

Sagra del Surf

Un enorme e possente Poseidone campeggia nel poster della Sagra del Surf di Capo Mannu in programma nella Mecca del Mediterraneo nei giorni del 5 e 6 ottobre 2019. Non una novità, anche se quest’anno il Dio del Mare tiene in mano una bottiglia di plastica con su la scritta ‘Save the Ocean’. Un messaggio molto chiaro, che evidenzia l’anima ambientalista dell’evento e sottolinea l’urgenza di risolvere il gravissimo problema che affligge gli Oceani e il nostro Pianeta tutto.

Leggi anche: Le star di Hollywood conquistate dalla magia del Surf

Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52

Un doppio messaggio

“Il messaggio ‘Save the Ocean’ vuole attrarre l’attenzione sul rispetto per il mare ma è posto su un prodotto, la bottiglietta di plastica, che, al contrario, continua ad inquinarlo – spiega Debora Lutzu, la giovane illustratrice e graphic designer di San Vero Milis. – Volevo rendere la contraddizione tra rispetto e inquinamento dell’ambiente… e accendere una luce sulla salvaguardia dell’ambiente e della tutela del mare, che dipende da noi, tutti“.

Leggi anche: Sport da spiaggia, come allenarsi durante l’estate

Ma se il rispetto per l’ambiente e la guerra alla plastica sono tra i focus principali della terza edizione della Sagra del Surf, non sarà da meno il messaggio dell’Ultra Maratoneta Roberto Zanda per il pubblico della manifestazione. Un incoraggiamento che l’esperto di gare estreme (come la Yukon Arctic Ultra nella quale aveva rischiato di morire) detto ‘Massiccione’ sintetizza così… “Non mollare mai, costi quel che costi, nonostante tutte le trappole che troverete nel corso della vostra vita!”.

Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52
49,94€
49,95
disponibile
3 nuovo da 49,94€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52

Il programma della terza edizione

Sarà lui il primo ospite di una edizione che punta a superare le 8.000 presenze del 2018 e a invadere la marina di San Vero Milis (nella Penisola del Sinis, in provincia di Oristano). Una invasione gioiosa, gratuita e aperta a tutti gli amanti del mare e della sua Cultura arricchita da showcase, talks e incontri sull’ambiente e la tutela del mare e delle specie protette. Oltre a stand di prodotti enogastronomici locali, mostre di fotografi e artisti della SEART Gallery, esposizioni di opere realizzate con materiale di riciclo proveniente dal mare e tavole da surf create da originali shapers.

Leggi anche: Surf, un sport sempre più femminile

Senza dimenticare surf party, concerti e dj set! Ma soprattutto le prove gratuite di surf, vela, kitesurf, sup, bike, skateboard che le scuole proporranno al pubblico. Insieme a eventi studiati ad hoc – anche per i più piccoli – che animeranno il Surf Village. E che daranno visibilità alle tantissime associazioni sportive e alle loro nuove proposte. Grazie anche alle dimostrazioni live degli atleti delle varie discipline (tra cui yoga, ginnastica acrobatica, vela, pattinaggio, bike, parkour, pole dance, running, difesa personale ecc.).

9,66€
disponibile
3 nuovo da 9,66€
1 usato da 15,74€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52
1,29€
disponibile
1 nuovo da 1,29€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52
12,75€
15,00
disponibile
10 nuovo da 12,75€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Novembre 2019 12:52