Lo Skimo e il futuro dello scialpinismo

Istock

Non è una novità, e abbiamo già affrontato il tema parlando di come approcciare questa particolarissima disciplina, ma lo Skimo è qualcosa di più di un hobby. Tra qualche settimana prenderà il via la prima delle cinque fasi in cui si svilupperanno i campionati mondiali di categoria… E allora l’argomento sarà ancora più di moda. E il futuro dello scialpinismo un po’ più vicino!

Leggi anche: Cos’è lo skimo e come equipaggiarsi?

16,15€
19,00
disponibile
10 nuovo da 13,16€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38

Skimo, o scialpinismo

Dalle prime avvisaglie di un secolo fa (alle Olimpiadi invernali del 1924) alla creazione del Comité International du Ski-Alpinisme de Compétition (CISAC) nel 1992 è passato molto tempo. E oggi lo Skimo – acronimo di ‘Ski mountaineering’, il nostro Scialpinismo – è molto più diffuso di quanto la sua storia sportiva potrebbe giustificare.

Leggi anche: Si prevede un grande 2020 per l’arrampicata

Risalire una montagna con gli sci in spalla, godersi l’escursione nel suo complesso, concludendola con il piacere di una discesa che permetta di ammirare il panorama, sono le ragioni del suo successo. E che lo si chiami SkiMo, Ski Rando o Ski Running, la cosa migliore sarà di riferirsi alla federazione ufficiale International Ski Mountaineering Federation (ISMF) per restare aggiornati in merito.

Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38
29,99€
79,90
disponibile
1 nuovo da 29,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38

Uno strumento nuovo

È stato da poco annunciato un evento interessante che dimostra le potenzialità della disciplina, soprattutto nel campo della solidarietà. La prima edizione dell’evento ‘Oncoesquimo‘ si terrà il prossimo 29 marzo in Spagna, nella Valle del Nuria, e raccoglierà – nelle intenzioni degli organizzatori – circa 25.000 euro in favore dei malati di cancro. Una corsa montana per appassionati di Skimo alla quale parteciperanno squadre di due o quattro sciatori, obbligati a percorrere le aree circostanti al Santuario della Valle del Nuria, toccando le tre vette del Puigmal, del Pico de Finestrelles e del Pico de la Fossa del Gegant, per 26 km totali.

Leggi anche: Montagna da non perdere, cinque vette che tutti possono conquistare

Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38

I prossimi Campionati Mondiali

Il 20 dicembre occhi puntati su Aussois, in Francia, per il primo appuntamento di World Cup. Solo la prima delle cinque fasi della Coppa del Mondo di Scialpinismo 2019/2020. Che si svilupperà tra La Massana (Andorra, il 25 gennaio), Berchtesgarden (Germania, l’8 febbraio) e Zhangjiakou (in Cina, il 19 febbraio)… Prima di concludersi nel Gran Finale di Madonna di Campiglio il 5 aprile. In parallelo con gli ISMF European Championship. Altro momento chiave di una stagione che offrirà anche i Giochi Olimpici Giovanili (Youth Olympic Games) di Losanna 2020 a gennaio e i Winter World Master Games di Innsbruck.

21,16€
24,90
disponibile
10 nuovo da 21,16€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38
Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2019 22:38