Torino-Napoli 0-0: Llorente spreca, gli azzurri scivolano al quarto posto

L’occasione di accorciare su Inter e Juventus, che nel Derby d’Italia si mangeranno punti a vicenda, è ghiotta. Per questo Ancelotti a Torino ridimensiona il vasto turnover utilizzato dal Napoli in questo inizio di stagione e schiera un 4-4-2 con Lozano e Mertens in avanti, Insigne e Ruiz sulle fasce e la coppia AllanZielinski in mezzo al campo. Mazzarri risponde con un 3-5-2 per creare superiorità a centrocampo. La controffensiva granata è guidata da Belotti e dall’ex Verdi.

TORINO-NAPOLI, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA