Volley, terza vittoria dell’Italia nella World Cup: 3-0 all’Egitto

Primo successo nella seconda fase della World Cup per la Nazionale italiana, la terza nella competizione . Nella notte italiana tra martedì e mercoledì, a Hiroshima, gli azzurri del ct Gianlorenzo Blengini hanno battuto per 3-0 l’Egitto al termine di una gara ben giocata durante la quale sono riusciti a gestire con costanza il gioco, non permettendo quasi mai ai proprio avversari di rendersi davvero pericolosi. Gli azzurri si sono mposti con un punteggio di 25-19, 25-21 e 25-22 .

L’Italia ha disputato una gara ordinata dal punto di vista tattico e ha mostrato la propria superiorità tecnica, ma ha dovuto comunque fare i conti con qualche sbavatura che c’è stata in alcuni momenti. Nel complesso comunque una buona prova che permette alla Nazionale di portare il bilancio della situazione in parità con tre successi e altrettante sconfitte. Tra gli azzurri in evidenza Dick Kooy autore di 18 punti, ma anche particolarmente incisivo al servizio. Giovedì l’Italia torna in campo alle 8 italiane contro l’Australia.

Blengini: “Ragazzi pazienti e bravi in attacco”

“Sono molto soddisfatto per la vittoria di oggi – ha detto il ct a fine partita -, sapevamo che l’Egitto è una buona squadra che in questo torneo ha battuto Australia e Iran. Sono soddisfatto dell’attenzione dei ragazzi in attacco, soprattutto nel secondo set hanno avuto pazienza e hanno giocato diligentemente”.