Tennis, a Shanghai Berrettini batte Thiem e vola in semifinale. Sfiderà Zverev

Grande impresa di Matteo Berrettini, che batte Dominik Thiem e vola in semifinale nel torneo Masters 1000 di Shanghai. L’azzurro ha avuto la meglio sull’austriaco in due set (7-5, 6-4), in un’ora e 43 minuti.

Per accedere alla finale, il romano dovrà vedersela con il tedesco Alexander Zverev, che ha battuto Roger Federer. E proprio l’eliminazione dello svizzero è una delle sorprese del torneo, insieme all’uscita di scena di Djokovic ad opera di Tsitsipas.

L’altro azzurro approdato ai quarti, Fabio Fognini, è stato invece battuto dal russo Medvedev. Sarà lui a sfidare il greco che ha rispedito a casa il numero 1 del mondo, Djokovic.