Milik, la doppietta della rinascita. Il Napoli batte il Verona 2-0

Dopo il pareggio dell’Atalanta a Roma, contro la Lazio, il Napoli ha la possibilità di accorciare sui bergamaschi. Per farlo Ancelotti, contro il Verona, si affida a Milik e Insigne. Nel 4-4-2 la sorpresa è Younes, a centrocampo riposa Zielinski. Malcuit e Di Lorenzo i terzini. Nel 3-4-2-1 di Juric c’è ancora Stepinski a guidare la manovra offensiva. Zaccagni e Pessina avranno il compito di supportarlo nell’impensierire Meret.

NAPOLI-VERONA, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA