Sassuolo-Inter è la sagra del gol: finisce 3-4, decidono le doppiette di Lukaku e Lautaro

Dopo il successo della Juve col Bologna, l’Inter per tenere il passo dei bianconeri deve battere il Sassuolo. Per farlo Conte si affida alla formazione trapelata alla vigilia, con Bastoni al posto di Godin in difesa, Gagliardini a sostituire l’infortunato Sensi e Candreva a giocarsi una chance mentre Asamoah tira il fiato. Davanti Lukaku e Lautaro. I neroverdi hanno bisogno di vincere per lasciare le posizioni più scomode della classifica. Nel 4-3-1-2 di De Zerbi sarà Traoré a dover ispirare Berardi e Caputo.

SASSUOLO-INTER, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA