Troppo Manchester City, Atalanta travolta 5-1: tripletta di Sterling e due volte Aguero

Terza giornata di Champions League anche per il gruppo C che vede la capolista Manchester City (6 punti) ospitare l’Atalanta (ancora a 0) per un match sulla carta proibitivo per i bergamaschi, ma comunque storico e dal grande fascino e con circa tremila sostenitori nerazzurri al seguito. Classico 4-3-3 per Guardiola che davanti schiera Sterling, Aguero e Mahrez. A centrocampo Foden, Gundogan e de Bruyne. Walker e Mendy esterni con Rodri e Fernandinho al centro della difesa. Gasperini risponde con un 3-4-1-2 con Ilicic e Gomez davanti e Malinovskyi a supporto. de Roon e Freuler in mezzo al campo, Castagne e Gosens esterni. In difesa gli unici disponibili: Toloi. Djimsiti e Masiello.

MANCHESTER CITY-ATALANTA, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA