Thiago Motta, buona la prima. Azzecca i cambi e il Genoa ribalta il Brescia: 3-1

Il Genoa si affida a Thiago Motta per risollevare una classifica che lo vede penultimo con appena 5 punti. L’esordio in serie A da allenatore dell’italo-brasiliano è subito uno scontro salvezza contro il Brescia, a caccia di una vittoria che manca dal 21 settembre (0-1 a Udine). Motta passa alla difesa a quattro, con Ankersen terzino al posto dell’infortunato Criscito. In avanti spazio a Lerager alle spalle del tandem Pinamonti-GumusCorini, invece, preferisce Balotelli a Donnarumma in attacco e Spalek a Zmrhal come trequartista.

GENOA-BRESCIA, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA