Ranieri in difficoltà. La Sampdoria perde a Bologna 2-1, di Bani il gol decisivo

Quella tra Bologna e Sampdoria è una sorta di partita del cuore per Sinisa Mihajlovic, che oggi non sarà al Dall’Ara per proseguire le cure. Nel 4-2-3-1 dei padroni di casa la sorpresa è Svon Olsen al posto di Orsolini, nel trio con Sansone e Soriano che supporta Palacio. Novità anche da parte di Ranieri, che nel consueto 4-4-2 rinuncia a Rigoni per lasciare spazio a Leris, con Vieira, Bertolacci e Jankto a completare la cerniera di centrocampo. In attacco sarà Gabbiadini ad affiancare Quagliarella.

BOLOGNA-SAMPDORIA, SEGUI LA PARTITA IN DIRETTA