Tennis, Djokovic trionfa a Parigi-Bercy e punta dritto alle Atp Finals di Londra

Trionfo di Novak Djokovic nella finale del Rolex Paris Masters, ultimo 1000 dell’anno che si è disputato sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy e che chiude di fatto la ‘regular season’ del circuito Atp. Il serbo, numero 1 del mondo, ha rispettato i pronostici contro il giovane canadese Denis Shapovalov, in due set con il punteggio di 6-3, 6-4. Shapovalov che aveva battuto Gael Monfils ai quarti permettendo a Matteo Berrettini di qualificarsi alle Atp Finals di Londra.

Per Djokovic è il quinto successo sul veloce di Parigi-Bercy, 34esimo titolo Masters 1000 su 50 finali giocate. Il 2019 si conferma fin qui straordinario per il 32enne campione serbo, con il trionfo a Wimbledon, e la possibilità di chiudere l’anno da numero 1 per la sesta volta come Pete Sampras.

Da lunedì Djokovic perderà la leadership del ranking a scapito di Rafa Nadal, sabato costretto al ritiro in semifinale e in dubbio per la ATP Finals di Londra. È proprio nella capitale inglese che Djokovic proverà a riprendersi il primato in classifica, partendo con i favori del pronostico per la vittoria finale.