Francia, Inghilterra, Rep. Ceca e Turchia a Euro2020. Triplette di Ronaldo e Kane

Salgono a dieci le Nazionali già qualificate all’Europeo del 2020, che vedrà sfidarsi 24 squadre. Dopo Belgio, Italia, Russia, Polonia, Ucraina e Spagna, anche Francia, Inghilterra, Turchia e Repubblica Ceca hanno strappato il pass in anticipo. A breve potrebbe aggiungersi il Portogallo, che ha strapazzato per 6-0 la Lituania con una tripletta di Cristiano Ronaldo. Gesta che da Torino hanno apprezzato, perché confermano il buono stato fisico dell’attaccante, anche se dopo le proteste per le sostituzioni contro Lokomotiv e Milan CR7 dovrà dare spiegazioni a Maurizio Sarri e ai suoi compagni di squadra.

Kane ne fa tre, Celustka elimina il Kosovo

L’Inghilterra festeggia la qualificazione con un 7-0 al Montenegro. Protagonista della serata Harry Kane, che con una tripletta risponde a Ronaldo nel privato discorso tra bomber. Alla fiera del gol inglese prendono parte anche Oxlade-Chamberlain, Rashford, la stellina Abraham e c’è pure tempo per un autogol. Gruppo A che la Repubblica Ceca rende più chiaro battendo 2-1 il Kosovo e vincendo la volata per il secondo posto. Il vantaggio ospite di Nuhiu è stato ribaltato a Plzen da Kral e Celustka, che regalano ai cechi la qualificazione.

Decide ancora Giroud, Francia all’Europeo

Dopo l’1-1 con la Turchia, giocato in un clima teso per le tensioni internazionali, la Francia ritrova la vittoria contro la Moldavia e chiude i giochi nel Gruppo H. Decisivo, ancora una volta, Olivier Giroud su rigore, attaccante che nel Chelsea gioca poco ma che in Nazionale non tradisce mai. A pareggiare il vantaggio moldavo di Raja ci aveva pensato Varane. Alla Turchia è bastato invece un pareggio per fare suo il secondo posto che spedisce a Euro 2020. Uno 0-0 che ha spento le speranze dell’Islanda di qualificarsi direttamente. Nell’altra partita Andorra è tornata dall’Albania con un 2-2 d’incoraggiamento.

CR7 sbriciola record, la Juve sorride

C’era tanta rabbia nella tripletta con cui Cristiano Ronaldo e il Portogallo hanno maltrattato la Lituania (6-0). C’era tanto di personale in CR7, dopo il momento burrascoso con la Juventus, e c’era tanto desiderio nei lusitani di tenere a distanza la Serbia, che col Lussemburgo ha vinto 3-2 grazie a una doppietta di Mitrovic e al gol partita di Radonjic. Le due squadre sono divise da un solo punto a una giornata dalla fine: il Portogallo si giocherà il match-point in Lussemburgo, mentre la Serbia ospiterà l’Ucraina, già qualificata.