Volley, Conegliano vince la Supercoppa italiana. Novara battuta 3-0, Paola Egonu mvp

Rubin LVF

Milano si tinge di gialloblù. L’Imoco Conegliano conquista la 24esima edizione della Supercoppa Italiana di pallavolo donne – terza della sua storia – battendo per 3-0 (25-20, 25-17, 25-21) l’Igor Gorgonzola Novara di fronte ai quasi 5mila dell’Allianz Cloud.

In una serata di grande spettacolo, per la qualità tecnica in campo e per gli effetti scenici prima, durante e dopo il match, le ‘pantere’ di Daniele Santarelli comandano le operazioni di gioco dall’inizio alla fine, confermandosi la squadra più forte di questo inizio stagione. Paola Egonu, grande ex della sfida, è l’incontrastata Mvp: 26 punti in tre set, con il 50 per cento di efficienza in attacco, due ace e quattro muri.

Le azzurre di Massimo Barbolini, prive dell’infortunata Courtney e con una Brakocevic appena rientrata dai recenti problemi fisici, si oppongono con volontà e determinazione, ma soccombono in tre set.