Mbappé è il giocatore più costoso del mondo: vale 265 milioni. In Italia domina Lautaro, Zaniolo primo azzurro

mbappé 265 milioni

Come ogni anno, l’Osservatorio del calcio Cies pubblica la lista dei calciatori più valutati dei diversi campionati, e all’inizio del decennio la corona tocca a Kylian Mbappé, attaccante della Francia e del Paris Saint-Germain. Il 21enne è il calciatore più costoso al mondo: Mbappé vale infatti 265 milioni di euro.

Il resto del podio vede protagonista la Premier League con Raheem Sterling, punta dell’Inghilterra e del Manchester City, al secondo posto con una valutazione di 223,7 milioni. Terzo l’ex romanista Mohammed Salah, fantasista del’Egitto e del Liverpool, con 175,1 milioni, che costa poco più della metà dei 265 milioni che vale, secondo lo studio, il cartellino di Mbappé. Solo ottavo Lionel Messi, vincitore del Pallone d’Oro: si stima che il valore attuale della Pulce si aggiri intorno ai 125,5 milioni di euro.

Serie A, domina la coppia gol dell’Inter

Nel campionato italiano il giocatore più valutato è l’interista Lautaro Martinez (115,7 milioni di euro). Secondo in classifica un altro nerazzurro, il belga Romelu Lukaku con 100,2 milioni. Seguono Fabian Ruiz (91,4 milioni), davanti a Paulo Dybala (91,2 milioni). Chiude la top 5 Nicolò Zaniolo (86,3 milioni), mentre Cristiano Ronaldo ha un valore di 80,3 milioni e occupa il settimo posto.

Azzurri, Zaniolo il gioiello più prezioso

Per quanto riguarda, infine, i calciatori di nazionalità italiana, Zaniolo è seguito dal centrocampista dell’Inter Nicolò Barella (82,1 mln). Terzo in classifica Jorginho del Chelsea (74,5 mln), seguito da Gianluca Mancini (62,3 mln) e Andrea Belotti (60,1 mln). Curiosamente, il capocannoniere del campionato Ciro Immobile è lontano dai vertici con 58,4 mln.