La Serbia di Djokovic vince l’Atp Cup. Battuta in finale la Spagna di Nadal

serbia atp cup

Dopo il trionfo in Coppa Davis, la Spagna di Rafael Nadal cade in Atp Cup contro la Serbia di Novak Djokovic. Nello scontro più atteso tra i due campioni del tennis l’ha spuntata il numero due del ranking mondiale, che ha avuto la meglio in due set sul rivale che lo precede nella classifica Atp.

Djokovic infatti è stato ancora una volta determinante per il successo della formazione balcanica, sul veloce della Ken Rosewall Arena. Dopo l’affermazione nel singolare d’apertura di Roberto Bautista Agut su Dusan Lakovic per 7-5 6-1, il numero due della classifica mondiale ha pareggiato i conti aggiudicandosi per 6-2 7-6(4) l’attesissimo testa a testa con Nadal.

Poi, nel doppio decisivo, in coppia con Viktor Troicki, si è imposto per 6-3 6-4 sugli iberici Pablo Carreno Busta e Feliciano Lopez (Nadal non è sceso in campo perché “affaticato”), ottenendo così il punto del trionfo in Atp Cup per la Serbia. Nonostante un avvio difficoltoso, con gli avversari in vantaggio per 3-1, i due serbi hanno cambiato marcia ribaltando tutto con un parziale di sette game consecutivi (6-3 2-0) che hanno indirizzato la sfida dalla loro parte, così da impedire al team spagnolo una storica doppietta nel giro di due mesi.