Coronavirus, rinviate le semifinali Juventus-Milan e Napoli-Inter di Coppa Italia

rinviata juventus milan

Juventus-Milan, semifinale di Coppa Italia, in programma mercoledì sera allo Stadium di Torino, è stata rinviata. La decisione è arrivata al termine di una riunione fiume in prefettura a Torino. Per lo stesso motivo è stata rinviata anche l’altra semifinale di ritorno, quella tra Napoli e Inter.

“Nel pomeriggio odierno si è tenuto in Prefettura il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica – presieduto dal Prefetto e con la partecipazione dei rappresentanti della Regione, oltre ai componenti ordinari: Sindaca, Questore e Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza” si legge nel comunicato della Prefettura di Torino.

“Nel corso della riunione l’Assessore Regionale alla Sanità ha riferito le risultanze e le valutazioni dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte in merito alla situazione determinata dal cd “coronavirus” e alle misure precauzionali, nonchè l’esigenza di evitare assembramenti massivi. Nell’ambito della riunione, sentiti anche i Ministeri competenti, è stata condivisa l’adozione, da parte del Prefetto, dell’ordinanza contingibile ed urgente con la quale si dispone il differimento della partita di Coppa Italia Juventus – Milan, in programma nella serata del 4 marzo 2020″.